Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 3

Guanciale di suino affettato 90g

Guanciale di suino affettato 90g

Prezzo di listino €2,90
Prezzo scontato €2,90 translation missing: it.Discount

Perché acquistare su Casa Fiorucci?

SPEDIZIONE A TEMPERATURA CONTROLLATA CON CAMION REFRIGERATO

PRODOTTO FRESCO APPENA AFFETTATO

LUNGA SHELF LIFE DEI PRODOTTI

SPEDIZIONE IN 24H ROMA E PROV. – 48H RESTO D’ITALIA – 72H ISOLE

ORDINE MINIMO 30€ - SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE I 60€

Realizzato con il 100% carne italiana, il Guanciale Fiorucci è una prelibatezza disponibile nel formato affettato da 90 grammi.

Seguendo un metodo di lavorazione particolarmente accurato il guanciale è prodotto e confezionato in atmosfera protettiva, senza Lattosio e senza Glutine.

Prova il Guanciale di suino affettato da 90 g: il suo gusto ti conquisterà.

Occasioni di consumo

Aperitivo | Pranzo | Cena

Informazioni nutrizionali

Valore energetico: 515kcal/2127kJ
Proteine: 14g
Carboidrati: 0.1g
  • Zuccheri: 0.1g
Grassi totali: 51g
  • Acidi grassi saturi: 18g
  • Acidi grassi monoinsaturi: 23g
  • Acidi grassi polinsaturi: 10g
Sodio: G
Sale (NaCl): 4g

Ingredienti

Guanciale Di Suino, Sale, Spezie, Aromi Naturali, Conservanti (E252 - E250).

Metodo di conservazione

Dopo L' Apertura, Conservare A Massimo +4 Gradi E Consumare Rapidamente.

Peso

90 G

Prezzo €/kg

41

Visualizza dettagli completi

Guanciale di suino affettato 90gr: un grasso pregiato e ricco di gusto

Il guanciale è caratterizzato dalla tipica forma triangolare, si tratta infatti di un taglio di carne ottenuto dalla guancia del suino. È percorso da venature magre di muscolo e da una componente di grasso pregiato che conferisce al prodotto un’elevata qualità. Il gusto deciso e inconfondibile è dovuto all’accurato mix di pepe e spezie, che conferisce carattere a molti piatti della tradizione italiana.

Guanciale Fiorucci: preparato con pazienza e attenzione

Il pregio del Guanciale Fiorucci è dato da un insieme di fattori. Innanzitutto l’utilizzo di carne di suino di alta qualità, 100% italiana. Poi stufatura e invecchiamento pazienti, con una stagionatura minima di 60 giorni.

Guanciale: una specialità contesa da Abruzzo e Lazio

Curiosità: il guanciale non ha origini laziali bensì abruzzesi. Fu infatti realizzato per la prima volta nella zona situata tra Amatrice e il lago di Campotosto. Amatrice ora è situata dentro i confini della regione Lazio, mentre - fino al 1927 - era parte della provincia de L’Aquila, in Abruzzo.

Consigli del Salumiere Fiorucci

Quasi inutile ribadirlo, il guanciale è il re indiscusso della cucina laziale: che sia per un’imperdibile Carbonara, oppure un'intramontabile Amatriciana o una più ricercata ma gustosissima Gricia! Ora lo puoi provare il guanciale a fette sottili anche su una bruschetta o, perchè no, insieme a un mix di verdure cotte per insaporirle con il suo fantastico gusto!